email info@nadiamortara.it | phone 392.272-70-00
22
APR
2015

Il Bullismo: dinamiche ed interventi.

Il termine “bullismo” si riferisce a tutti  quei comportamenti di prepotenza e prevaricazione  tra bambini e adolescenti, caratterizzati da oppressione e vessazione fisica o psicologica, agiti in modo prolungato da una persona o da un gruppo nei confronti di una o più vittime. Il...
20
APR
2015

Come si fa a mantenere un amore?

Breve storiella per riflettere….   Buona lettura! Una mamma e un bambino stanno camminando sulla spiaggia. Ad un certo punto il bambino chiede: “Come si fa a mantenere un amore?” La mamma guarda il figlio e poi gli risponde: “Raccogli un po’ di...
18
APR
2015

L’insicurezza di Sè: sono sicuro di essere insicuro.

Quante volte l’insicurezza in voi stessi vi ha fatto sentire come bloccati, impedendovi di riuscire in qualcosa? O ha scatenato in voi il timore di sbagliare? O vi ha portato a chiedere continue rassicurazioni da parte degli altri, mettendo in secondo piano ciò che davvero...
17
APR
2015

La Sindrome di Wendy.

Vi sentite responsabili per tutto e per tutti? Temete di deludere gli altri se non fate quello che vi chiedono? Non riuscite a dire NO? Mettete al primo posto le esigenze degli altri rispetto alle vostre? Avete bisogno di aiutare qualcuno per stare bene? Vi è più facile dare che...
17
APR
2015

Ciò che conta per un bambino…

Mi sono imbattuta in questo breve testo che rappresenta un’interessante riflessione su ciò che è importante per un bambino.. Buona lettura! “Un bambino risponde “grazie” perché ha sentito che è il tuo modo di replicare a una gentilezza, non perché gli insegni a...
10
APR
2015

Quando i bambini non vogliono andare a scuola…

Succede spesso che i bambini non vogliano andare a scuola. Se questo tipo di atteggiamento  si limita ad occasioni saltuarie è assolutamente normale; infatti, se ci pensiamo, come capita a noi adulti di non avere voglia di andare al lavoro, così può succedere ai bambini di non...
07
APR
2015

La gelosia tra fratelli: come intervenire?

Quando arriva un fratellino il bambino più grande può sentirsi messo da parte e sostituito con il nuovo arrivato, generando, comprensibilmente, rivalità nei confronti di quest’ultimo. La gelosia, reazione assolutamente normale, è motivata dalla paura di perdere l’amore e le...